Oglianico (TO) – Festa delle Idi di Maggio

Data Dall’1 al 13 Maggio 2018
Descrizione

Con la 38° edizione si rinnova il consueto appuntamento del borgo canavesano, che tornerà a respirare l’aria del medioevo all’ombra della sua Torre porta del XIV secolo.

Come da tradizione si comincerà con il Calendimaggio: è in questa occasione che verranno eletti il Console e gli altri personaggi storici, come indicano gli Statuti della comunità oglianicese. Seguiranno “Vivat Savoia et populus”, le “Grida nei Rioni” e la “posa del Maggio”. Tra gli appuntamenti da non perdere spicca poi la Cena Medievale alla tavola del Consoleantichi sapori in piatti di coccio e lume di candela, serviti in costume con musici, giocolieri e danzatrici. Riproposto anche quest’anno naturalmente Receptum, un vero e proprio viaggio nel tempo: la luce delle fiaccole, le musiche e i profumi delle taverne renderanno l’atmosfera unica. Infatti per rendere più efficace il “ritorno al medioevo” tutti coloro che vorranno accedere al Recetto, alla Piazza e alle vie limitrofe dovranno essere vestiti in costume medievale, chi ne sarà sprovvisto dovrà passare dal vestibolo dove abili sarte provvederanno alla mancanza: ognuno sarà parte della festa!

L’apice si raggiungerà con le Idi di Maggio: la sagra medievale che per tutta la giornata trasformerà le vie del paese in un borgo antico, con musiche, balli, giocolieri, saltimbanchi e il mercatino d’epoca. Grande attenzione verrà data per il Torneo di cucina medievale, “MESSER CHEF”: gli aspiranti cuochi dovranno cimentarsi nella preparazione di prelibati pietanze con gli ingredienti e gli attrezzi di un tempo. Sempre aperta la “Locanda dei Ricetti”, per rifocillarsi aspettando lo spettacolo della sera  di Nespolo Lo Giullare e l’atto conclusivo della festa: la calata del maggio.

(La Redazione)

Link Sito ufficiale

(E’ vivamente consigliato controllare il sito ufficiale dell’evento per eventuali news e aggiornamenti)
Ente organizzatore: Pro Loco Oglianico

L’Editore di Regione in Festa comunica che la raccolta delle pubblicità è gestita da agenzie pubblicitarie in totale autonomia.
Share This Post On