Pisa (PI) – La Luminara di San Ranieri: Palio e Regata Storica

Data:

Dal 16 al 18 Giugno 2017

Descrizione

La Luminara di San Ranieri vanta una tradizione e una storia antichissima. Nel 1688 Cosimo III de’ Medici volle che l’antica urna contenente le reliquie di Ranieri degli Scaccieri (Patrono della Città), fosse sostituita con una più moderna e fastosa. La traslazione dell’urna fu l’occasione per una memorabile festa cittadina: tutta Pisa fu tappezzata di candele in onore del Santo e da quel momento ebbe inizio la triennale illuminazione della città, che dall’Ottocento prese appunto il nome di Luminara.

Venendo ai giorni nostri, ogni anno circa 100.000 lumini (in pisano lampanini) vengono posti su telai in legno (detti biancheria) che vanno a disegnare le forme architettoniche di chiese, palazzi e torri dei lungarni. Per molti anni sono stati usati dentro bicchieri di vetro, dal 1999 per motivi di sicurezza i bicchieri di vetro sono stati sostituiti con speciali bicchieri di plastica trasparente dalla forma conica adatti agli anelli di metallo della biancheria. Dopo l’accensione vengono deposti nell’Arno ed affidati alla corrente i lumi galleggianti, che con lo spegnimento dell’illuminazione pubblica e privata, offrono un’atmosfera suggestiva, quasi magica. Come da tradizione, la serata viene conclusa con una serie di fuochi d’artificio sparati intorno alla mezzanotte dalla Cittadella.

Le celebrazioni in onore del patrono continuano il giorno successivo nelle acque dell’Arno, dove viene celebrata la “Regata di San Ranieri”. Quattro imbarcazioni, che si ispirano alle fregate del mediceo Ordine dei cavalieri di Santo Stefano, dei rispettivi quartieri storici (Santa Maria, San Francesco, San Martino e Sant’Antonio, le cui galee sono rispettivamente dette la celeste, la gialla, la rossa e la verde) si sfidano per la conquista del Palio di San Ranieri. I prodieri si devono arrampicare su di una cima per raggiungere il palio in cima al pennone montato su di una chiatta in mezzo al fiume. L’ultimo arrivato ha in premio una coppia di papere.

(La Redazione)

Link Sito Ufficiale

(E’ vivamente consigliato controllare il sito ufficiale dell’evento per eventuali news e aggiornamenti)
Ente organizzatore: Comune di Pisa

 

L’Editore di Regione in Festa comunica che la raccolta delle pubblicità è gestita da agenzie pubblicitarie in totale autonomia.
Share This Post On