Faenza (RA)- Quintana del Niballo

Data: 28 giugno
Descrizione

Ogni quarta domenica di giugno si svolge nel centro di Faenza un palio dedicato ai rioni storici del paese: Borgo Durbecco (Rione Bianco), Porta Ponte (Rione Giallo), Porta Ravegnana (Rione Nero), Porta Imolese (Rione Rosso), Porta Montanara (Rione Verde). La tradizione delle giostre medievali è molto sentita nel territorio di Faenza, dove si tenne il primo palio nel 1164 su ordine di Federico Barbarossa e per questo denominato Giostra del Barbarossa. L’evento divertì moltissimo la popolazione locale, che istituì nei secoli successivi 4 palii diversi, uni dei quali quello del Niballo. Questa Quintana, nata probabilmente nel 1596 in occasione della fine del Carnevale, consiste in una corsa al galoppo durante la quale il cavaliere deve colpire un  piccolo bersaglio posto sul braccio del Niballo, il fantoccio (o quintana) di ferro travestito da guerriero che sorge al centro del percorso. La giostra continuò fino al 1796, quando venne interrotta a causa dei disordini legati alla rivoluzione francese; ricominciò negli anni successivi nel periodo di giugno. Questa vera e propria giostra medioevale vede i cavalieri dei 5 rioni impegnati in diverse prove a partire da quindici giorni prima della festa. A queste prove il pubblico può partecipare gratuitamente, mentre per la finale del Niballo è necessario acquistare il biglietto per i posti numerati. Oltre a questo movimentato evento, è possibile assistere ad un grande corteo storico a cui prendono parte ben 400 figuranti e partecipare ad eventi danzanti e spettacoli musicali.

(La Redazione)

Link

 Sito ufficiale

(è vivamente consigliato controllare il sito ufficiale dell’evento per eventuali news e aggiornamenti)
Ente organizzatore: Comune di Faenza.
 

L’Editore di Regione in Festa comunica che la raccolta delle pubblicità è gestita da agenzie pubblicitarie in totale autonomia.
Share This Post On