Querceta (LU) – Palio dei Micci

Data evento:

prima domenica di maggio

Descrizione:

In Italia i palii fanno sempre pensare a cavalli scattanti e fantini agguerriti. Non è quello che capita a Querceta, in provincia di Lucca, dove il palio locale viene corso da asini, micci in dialetto locale. La manifestazione nasce nel 1956 e ottiene subito una grande partecipazione popolare; la scelta di utilizzare quest’umile destriero e non il più rapido ed obbediente equino è dovuta alla volontà di schernire il concetto di sfida e, soprattutto, simboleggiare lo spirito testardo e indipendente della popolazione versiliese. Durante la festa, le otto contrade cittadine, La Cervia, Leon d’Oro, Lucertola, Madonnina, Ponte, Pozzo, Quercia e Ranocchio si sfidano la prima domenica di maggio lungo le vie affollate del grazioso borgo lucchese. Nonostante l’origine turistica e divulgativa della manifestazione, la festa ha preso la forma di una rievocazione storica, vedendo partecipanti e pubblico mascherati e vestiti in stile medievale. Tutte le contrade sfilano prima dell’inizio della corsa con i tipici vestiti delle fazioni, sventolando grandi stendardi e raccontando leggende passate, spesso inventate. Si susseguono rappresentazioni teatrali di puro stampo medievale, gruppi di sbandieratori, danze tipiche e declamazioni storiche che rendono l’atmosfera estremamente festosa ma veritiera. Alla fine della giornata si svolge la corsa dei micci, molto sentita dai membri delle contrade, che sostengono e incitano in ogni modo il proprio binomio. Ogni anno questa manifestazione muove una grande massa di curiosi ed appassionati che partecipano attivamente alle spettacolari manifestazioni che si susseguono per tutta la giornata.

(La Redazione)

Link:

Sito Ufficiale

(è vivamente consigliato controllare il sito ufficiale dell’evento per eventuali news e aggiornamenti)
Ente organizzatore: Proloco Querceta

 

L’Editore di Regione in Festa comunica che la raccolta delle pubblicità è gestita da agenzie pubblicitarie in totale autonomia. 
Share This Post On